Shark-Human Interaction 1

Che cos'è

 

Il corso Shark-Human Interaction 1 è la porta d'ingresso al concetto di interazione tra uomo e squali. Dedicato ai subacquei, ma non solo, fornisce tutte le informazioni principali che ti consentiranno di vivere il tuo prossimo incontro con uno di questi predatori in modo consapevole. 

Un incontro con uno squalo può essere vissuto in due modi: passivo o attivo. Il primo è quello più comune, dal momento che la maggior parte di noi non ha gli strumenti e le conoscenze per capire che cosa stia succedendo e che cosa l'animale stia effettivamente cercando di comunicarci.

Il secondo modo è quello più corretto ed entusiasmante, poichè ci consente di comprendere in tempo reale l'evoluzione della situazione e che cosa stia facendo effettivamente l'animale. Dietro ad ogni incontro c'è un mondo di cose da osservare, basta sapere cosa guardare.

Il corso Shark-human Interaction è basato sulle conoscenze acquisite da SharkSchool in oltre vent'anni di sperimentazioni con gli squali
Come funziona

 

Ci sono due possibilità per partecipare al corso Shark-Human Interaction.

 

A terra

In questo caso, che voi siate un circolo subacqueo, un diving, un centro culturale o un gruppetto di amici, verremo noi presso la vostra sede. Di solito, offriamo una prima serata di presentazione del corso a titolo completamente gratuito. Di fatto è già la prima serata di corso, ma almeno vi potrete fare un'idea di quelli che saranno i contenuti. Se vi interesseranno, ci accorderemo su quando incontrarci per le altre tre serate. In totale, il corso dura circa 9 ore (inclusa la prima serata di presentazione). In alternativa, se doveste essere molto lontani dal nostro centro (ricordatevi che siamo di Torino), possiamo organizzare il corso a cavallo di un weekend, con la serata di presentazione il venerdì sera e il corso distribuito tra sabato e domenica.

 

In viaggio

Se parteciperete ad una delle nostre spedizioni, abbineremo le immersioni con gli squali al corso di interazione. Di norma, andremo in acqua al mattino e al pomeriggio e ci troveremo in aula poco prima di sera, per un'ora - un'ora e mezza di lezione. In questo modo, potrete mettere in pratica immediatamente ciò che vi viene insegnato.

 

Contenuti
Primo contatto:

arriva uno squalo… e adesso? Come interpretare la situazione ed evitare comportamenti errati in immersione.

 

Profili di nuoto:

traiettorie di approccio e distanze dall’uomo, qual è il loro significato?

 

Comportamento:

sfatiamo la maggior parte dei luoghi comuni sugli squali (posture intimidatorie, sangue umano e colori come fattore attrattivo, errata identificazione della preda…) e comprendiamone il reale significato.

 

Analisi di alcuni incidenti:

come ricostruire gli scenari, interpretare le ferite e comprendere le dinamiche di un incidente.

 

Dos & don’ts:

cosa fare e cosa non fare in presenza di uno squalo, attività e luoghi a rischio di incidenti, linee guida per fronteggiare uno squalo inquisitivo, regole di ingaggio e primo soccorso.