Corsi professionali

Seminari per guardaspiaggia

Questo seminario è una versione condensata del workshop “Agisci, reagisci e soccorri”. I seminari coprono l’intera casistica delle modalità di soccorso, con particolare riferimento alle attività svolte in acqua nei pressi delle spiagge. I corsi per i guardaspiaggia sono specificatamente orientati a soddisfare le esigenze di gruppi particolari di soccorritori e, di conseguenza, la loro durata può essere variabile (sono disponibili incontri serali, o full day).

Principali contenuti:

 

  • Come interpretare una determinata situazione e a cosa porre particolare attenzione

  • Come interpretare una particolare modalità di nuoto dello squalo

  • Come avvicinare una vittima quando lo squalo è nelle vicinanze

  • Procedure di salvataggio standard

  • Comportamenti errati ed istintivi dei soccorritori

  • Analisi di precedenti interventi di salvataggio

  • Luoghi diversi – differenti modalità di soccorso

  • Intervenire o non intervenire? Quando è necessario prendere una decisione.

 

 

La SharkSchool per questo particolare tipo di corso (tenuto da Erich Ritter in Inglese) opera sull’intero territorio degli Stati Uniti. Per informazioni e date, contattate direttamente la sede centrale.

Questo corso è specificamente concepito per personale di soccorso e guardaspiaggia.

 

Contenuti principali:

  • Introduzione dettagliata all’analisi e alla ricostruzione delle dinamiche dei morsi di squalo

  • Introduzione alla cosiddetta “costellazione di fattori”

  • Procedure di soccorso per tutte le attività in acqua (generalmente viene trattato 1 caso al giorno)

  • Esercizi giornalieri in acqua (anche in condizioni notturne) con manichini e persone

 

Per informazioni e date, contattate direttamente la sede centrale.

Act, react and rescue

La SharkSchool, in collaborazione con il SAVN (Shark Accident Victim Network), offre i corsi più approfonditi al mondo sulle tecniche di salvataggio e di primo soccorso di vittime di incidenti con gli squali o di interazioni con questi animali. Tutte le indicazioni e le procedure di soccorso sono state sperimentate dal vivo con gli squali. Attenzione: tutti i corsi indicati in questa pagina saranno tenuti personalmente da Erich in lingua Inglese.

Certificazione come guida specializzata nello shark-diving 

 

*7 giorni

Lo shark diving sta attraversando un momento di estrema espansione, così come gli incidenti laddove gli operatori ed i partecipanti non siano adeguatamente preparati. La maggior parte degli incidenti potrebbero essere facilmente evitati, se non fosse che quasi nessun operatore o turista è in grado di identificare in tempo l’insorgere di una situazione a rischio, o di capire quando questa stia per sfuggirgli di mano. Per ovviare a questo problema, la SharkSchool ha sviluppato un corso specifico per insegnare alle guide come lavorare con gli squali in sicurezza e in modo professionale. In questo contesto, si inseriscono tanto i dive master/istruttori che conducono i turisti ad incontrare gli squali da vicino, quanto coloro che si occupano di attirare gli squali nella zona di immersione. I contenuti del corso trattano:

  • i principi fondamentali delle tecniche di richiamo degli squali in una determinata zona (es. tramite tracce odorose),

  • come prevedere una situazione potenzialmente pericolosa,

  • quali specie siano potenzialmente adatte al feeding e come farlo in sicurezza (se proprio dovete farlo..).

  • principi di reazione/interazione con uno squalo,

  • il breefing pre-immersione (quali informazioni fondamentali devono essere trasmesse ai turisti prima dell’immersione)

  • come trattare, eventualmente, una ferita. 

 

Programma della settimana di corso:

 

Giorno 1

Lezione 1: panoramica sullo shark diving ricreativo

Lezione 2: tecniche di feeding

Lezione 3: responsabilità di una guida nello shark diving

Esercizio: preparazione/valutazione dei compiti individuali nel corso dell’immersione

Immersione ed esercizi 

 

Giorno 2 (Responsabilità)

Lezione 4: preparazione di un’immersione con gli squali

Lezione 5: che cosa osservare nel corso di un’immersione con gli squali

Lezione 6: controllo del comportamento giornaliero degli squali

Esercizio: preparazione/valutazione dei compiti individuali nel corso dell’immersione

Immersione ed esercizi

 

Giorno 3 (comportamento)

Lezione 7: errori comuni sugli squali

Lezione 8: comportamenti da conoscere

Lezione 9: specie da conoscere

Esercizio: preparazione/valutazione dei compiti individuali nel corso dell’immersione

Immersione ed esercizi

 

Giorno 4 (incidenti)

Lezione 10: storia degli incidenti con gli squali

Lezione 11: valutazione ed analisi di un incidente

Lezione 12: morsi tipici e cause

Esercizio: preparazione/valutazione dei compiti individuali nel corso dell’immersione

Immersione ed esercizi

 

Giorno 5 (soccorso)

Lezione 13: procedure di salvataggio

Lezione 14: primo soccorso

Lezione 15: analisi di possibili scenari

Immersione ed esercizi

 

Giorno 6 (immersioni senza esche)

Lezione 16: comportamento di specie comuni I

Lezione 17: comportamento di specie comuni II
Lezione 18: comportamento di specie comuni III
Lezione 19: riassunto dei concetti principali del corso

 

Giorno 7: TEST CONCLUSIVO

Immersione: richiamo degli squali con tracce odorose/shark diving senza pastura

 

Anche in questo caso il corso è tenuto direttamente da Erich in Inglese. Per informazioni e date, contattate direttamente la sede centrale.